Nella situazione di emergenza determinata da Covid-19, alcuni editori e fornitori stanno mettendo in atto iniziative, sia spontanee sia sollecitate a livello locale e nazionale Care-CRUI, per contribuire a lenire il disagio determinato dall'impossibilità di fruire del grande patrimonio documentale delle nostre biblioteche, mettendo gratuitamente a disposizione della comunità accademica servizi quali: l'aumento del numero di accessi contemporanei consentiti, l'ampliamento delle coperture delle risorse già attive, la disponibilità di nuove risorse.

E' stata predisposta una lista costantemente aggiornata delle risorse coinvolte raggiungibile da questo link: Covid-19: iniziative degli editori.

 

Inserito il 24/03/2020