L'iniziativa editoriale rende disponibili fino al 30 giugno 2020 oltre 35.000 e-book, 2.600 periodici elettronici e un'ampia collezione di fonti primarie presenti sulla piattaforma JSTOR che si aggiungono ai periodici delle ''Archive Journal Collections'' già sottoscritte dall'Università di Bologna. La copertura è multidisciplinare, anche se prevalgono le fonti di ambito umanistico e sociale.

Accedi a: JSTOR.

Inserito il 26/03/2020