• Laboratorio O - Aule Complesso Belmeloro, Via B. Andreatta, 14 - Palazzina B - II piano
    44.4949101 11.3563913

dal 15 OTTOBRE 2018 al 15 OTTOBRE 2018

Laboratorio O - Aule Complesso Belmeloro, Via B. Andreatta, 14 - Palazzina B - II piano
dalle 9:00 alle 13:30

1. Finalità dell'iniziativa
L’iniziativa formativa intende presentare Zotero, un reference management software, libero e open source, per la gestione di bibliografie e dei materiali ad esse correlati.
Il recupero, l’archiviazione e la condivisione dei riferimenti bibliografici e dei documenti per l’elaborazione di bibliografie sono tematiche essenziali presenti nelle iniziative di Information Literacy rivolte all’utenza accademica. Raccogliere documentazione e riferimenti bibliografici utilizzati per la propria ricerca nelle principali banche dati bibliografiche e a testo pieno, organizzare i materiali raccolti, produrre bibliografie secondo i diversi stili citazionali, è un compito sempre più oneroso e complesso per studenti e ricercatori.
Tra le principali caratteristiche di Zotero vi sono l'integrazione all'interno dei più famosi web browser e editor di testo, la sincronizzazione online delle bibliografie, la generazione automatica di citazioni, note e bibliografie. Questo strumento aggiorna costantemente le proprie performance pertanto l’iniziativa formativa ha la duplice finalità del training e dell’updating professionale.

2. Obiettivi di apprendimento
Al termine del percorso i bibliotecari saranno in grado di fornire un aggiornato e adeguato supporto agli utenti nell'utilizzo dello strumento di reference management:
•    nella creazione e gestione di un proprio database di riferimenti bibliografici importati dalle banche dati e dalle risorse elettroniche disponibili in rete
•    nell'organizzazione e classificazione dei riferimenti bibliografici e dei documenti secondo le proprie esigenze di didattica e ricerca
•    nella produzione automatica di bibliografie e citazioni secondo i principali stili citazionali
•    nella integrazione di bibliografie e citazioni nelle proprie elaborazioni (articoli, tesi... etc.)


3. Destinatari
L’attività formativa è rivolta alle colleghe e ai colleghi che hanno dato disponibilità a condurre i corsi di formazione sulle competenze trasversali.


4. Metodologie e metodi formativi
Il corso, che avrà un approccio soprattutto operativo, consiste in lezioni frontali con esercitazioni pratiche.


5. Architettura del percorso formativo, sede e calendario
Il corso dura complessivamente 4 ore e 1/2.


Programma:
9.00-10.30 - Claudia Cavicchi: “Installazione del programma e dei componenti aggiuntivi; raccogliere le citazioni; salvare una pagina web
10.30-12.00 - Fabio Zauli:Lavorare con le citazioni; produrre bibliografie; esportare citazioni e librerie (formati di scambio bibliografico)
12.00-13.30 - Claudio Fabbri: “Citare in un testo; gestire gli allegati; creare un account e sincronizzazione; creare e gestire i gruppi (altre funzioni avanzate)