Le principali collezioni

L'Ateneo sottoscrive con editori e aggregatori un'enorme quantità di abbonamenti per l'accesso ai periodici elettronici specialistici relativi a tutte le aree disciplinari. La contrattazione avviene sia a livello locale che nazionale tramite il coordinamento CARE-CRUI.

Sono inoltre accessibili ulteriori collezioni in ragione dei trial in atto - ai fini di una eventuale acquisizione - e delle iniziative correlate alla situazione emergenziale da Covid-19 messe in atto da editori e fornitori.

Per la maggior parte dei contenuti l'accesso avviene per un numero illimitato di utenti contemporanei.

 

Come cercare un periodico elettronico

I dati relativi ai periodici elettronici sottoscritti dall'Ateneo o selezionati per la loro qualità scientifica tra quelli free, si possono ricercare, oltre che sui singoli siti di editori e aggregatori, anche con strumenti e cataloghi di Ateneo.

 

Il Catalogo A-link

Il Catalogo A-link fa parte del servizio A-link, il link resolver dell'Ateneo; dai link sottostanti è possibile effettuare una ricerca sui periodici elettronici per titolo, per categoria disciplinare, per editore etc. o limitare la ricerca solo all'interno della collezione di periodici free.

 

Il Catalogo Italiano dei Periodici (ACNP)

ACNP è il Catalogo Italiano dei Periodici e contiene le descrizioni dei periodici sia elettronici che cartacei acquisti dalle biblioteche dell'Ateneo di Bologna e di molte altre Università e istituzioni italiane.

Mediante i moduli sottostanti è possibile fare una ricerca filtrata sui soli periodici elettronici sottoscritti dall'Ateneo inserendo il codice "UNIBO" nel campo "codice ACNP"; i titoli elettronici sono contraddistinti dal simbolo a forma di "casetta".

 

Il discovery tool AlmaStart

AlmaStart è il discovery tool dell'Ateneo, lo strumento che permette una ricerca integrata dei documenti disponibili in biblioteca o accessibili online per l'Università di Bologna (libri, articoli, riviste, banche dati, collezioni AlmaRe e collezioni AlmaDL).