Sulla base di quanto disposto dal DPCM dell'8 marzo 2020 le biblioteche dell'Ateneo sono chiuse fino al prossimo 13 aprile 2020, salvo nuove disposizioni.

Si ricorda che è sempre possibile utilizzare le risorse elettroniche dell'Ateneo (banche dati, periodici, e-book ecc.), anche ad accesso riservato, collegandosi tramite proxy se si è a casa o comunque al di fuori della rete Almanet. 

Prestiti e restituzioni

Si comunica che non occorre restituire i documenti attualmente in prestito, e che non verranno applicate sanzioni per i ritardi nelle restituzioni per tutto il tempo della chiusura delle biblioteche.

Servizi a distanza

Si ricorda che al momento è possibile fruire dei seguenti servizi a distanza:

  • "Chiedi al Bibliotecario", il servizio di reference online erogato da un gruppo di bibliotecari esperti di vari ambiti disciplinari e di vari strumenti, cataloghi e risorse online. Il servizio offre risposte a quesiti di natura bibliografica, indicazioni sulle strategie di ricerca e sulle fonti da consultare, e fornisce inoltre informazioni sui servizi bibliotecari dell'Ateneo.
    Durante l'attuale periodo di chiusura delle Biblioteche è possibile utilizzare il modulo di richiesta online del servizio anche per contattare le singole biblioteche e richiedere assistenza tramite strumenti a distanza (telefono, mail, chat se disponibile), avendo cura di indicare la disciplina di studio e - se possibile - la Biblioteca di riferimento. Si verrà quindi ricontattati dal personale della Biblioteca per concordare un appuntamento;
  • servizio di fornitura di articoli (Document delivery): gli utenti possono chiedere alla propria biblioteca di riferimento, utilizzando gli strumenti già previsti (MyNilde, e-mail del servizio, ecc.), di procurare loro gli articoli di riviste non disponibili online e non accessibili tramite proxy. Rivolgersi alla propria biblioteca di riferimento se si ha necessità di chiarimenti sulle modalità di richiesta e di consegna;
  • servizi di quick reference, informazioni e consulenze: è possibile richiederli alle singole biblioteche tramite strumenti a distanza (telefono, mail, chat se disponibile). Consultare i siti delle biblioteche per verificare i contatti disponibili;
  • servizi di supporto sulle collezioni di risorse elettroniche e sugli strumenti di ricerca e accesso: è possibile rivolgersi agli Help desk telefonici o via mail dei servizi:
  1. AlmaDL (gestione delle collezioni digitali prodotte dall'Ateneo o derivate da iniziative di digitalizzazione di materiali delle biblioteche, e dei servizi collegati; supporto all'Open Access e agli Open Research Data); help desk telefonico attivo dalle 9.30 alle 13.30 - mail 
  2. AlmaRE (gestione delle collezioni di risorse elettroniche bibliografiche e documentali acquisite dall'Ateneo, e dei servizi collegati; supporto alle agevolazioni per la pubblicazione in Open Access); mail 
  3. SBN-UBO (gestione del Catalogo libri, periodici, e-book ecc. e dei servizi collegati); help desk telefonico attivo dalle 9.00 alle 14.00 - mail 
  4. ACNP (gestione del Catalogo dei periodici e dei servizi collegati); mail .
  • corsi di Information Literacy  come Competenza Trasversale 3CFU: i corsi sono attivi online attraverso le piattaforme Teams e Moodle, il calendario è disponibile nella pagina dell'insegnamento Competenze trasversali.

Alcune biblioteche svolgono inoltre specifici servizi a distanza per i docenti, quali ad esempio:

  • consulenza bibliometrica
  • supporto all'Open Access.

Iniziative di editori e fornitori

Alcuni editori e fornitori stanno mettendo gratuitamente a disposizione della comunità accademica servizi quali l'aumento del numero di accessi contemporanei consentiti, l'ampliamento delle coperture delle risorse già attive, la disponibilità di nuove risorse:

 

 

 

Inserito il 08/03/2020